Hai mai sentito nella tua vita la sensazione di essere parte di qualcosa di bello e grande, ma così grande da non vederne la fine? Tranquillo, capita a tutti prima o poi.
Quel ‘qualcosa’ è l’Universo che si fa sentire: è energia vitale, e tutti noi ne siamo parte.
Sì, sia io che te, così come tutti gli altri esseri viventi di questo bellissimo Pianeta, siamo parte di questo Tutto che è ovunque, dentro e fuori da noi.
La consapevolezza di questa energia vitale, di questo Tutto, non è una scoperta recente. Non sono serviti infatti telescopi avanzati o strumenti ultra moderni per capirlo.
I popoli antichi lo avevano già scoperto, e hanno cercato nel corso dei millenni di incanalare questa energia dove era necessario.
Il Reiki è una di queste tecniche, nata in Giappone qualche secolo fa ad unione di antiche conoscenze.
Utilizza l’energia vitale dell’Universo per sbloccare nel corpo – sia fisico che energetico – quei punti che hanno accumulato energia negativa e impediscono ad una persona di stare meglio.

IN COSA CONSISTE?

L’operatore di Reiki si connette all’energia dell’Universo e ne diventa canale, indirizzandola al paziente che necessita di cura. Durante il trattamento l’operatore si posiziona vicino al ricevente e pone su di lui le sue mani, di solito sul corpo o vicino. L’attenzione viene indirizzata lì dove l’operatore sente che sono presenti blocchi o squilibri.

QUALI SONO I BENEFICI?

Il Reiki viene usato per la sua azione riequilibrante sul corpo e sulla mente.
In genere viene praticato per trattare un disturbo, ma i suoi effetti ricadono sul ricevente nella sua totalità.
Durante il trattamento il ricevente può avvertire diverse sensazioni: calore, formicolio, o anche solo un generale senso di rilassamento.
Questo è segno che l’energia sta fluendo dall’operatore al ricevente, inondando il suo corpo e i suoi centri energetici come i Chakra, i Meridiani…
Anche al termine del trattamento la persona che ha ricevuto può sentirsi in modi differenti: carico di energia positiva, vivace e attivo, oppure con qualche fastidio emozionale o fisico specie lì dove si è indirizzato il trattamento in modo più intensivo.
Anche questo è un indice di efficacia: si tratta di una normale risposta al trattamento che indica che l’energia si sta riequilibrando. In pochi giorni le sensazioni più sgradevoli svaniscono, lasciandoti più leggero di prima e soprattutto con la bellissima sensazione di fluire nella vita con armonia!

FA PER TE?

Il Reiki può essere ricevuto come trattamento pressoché da tutti. Non ha controindicazioni, e può essere utile in qualsiasi caso di squilibrio fisico o emotivo.
Ti senti ‘bloccato’ in qualche modo nella tua vita, anche a livello mentale? Hai un problema fisico e nonostante mille trattamenti tradizionali non ne hai avuto alcun beneficio? Prova il Reiki! Milioni di persone negli anni hanno cambiato radicalmente la loro vita grazie a questa potentissima tecnica.
Se lo vorrai, potremo lavorare insieme su ciò che senti che adesso nella tua vita non va. Chiamami allo * e capiamo insieme come farti riappropriare della tua energia vitale!

Chatta con me via WhatsApp